il monastero delle clarisse a genova san martino

dal sito www.amicisantachiara.it

Anno 1654

La pavimentazione si estende sia davanti alla chiesa che nel locale del parlatorio.

Le figure sono bianche su fondo nero, i ciottoli sono di pezzatura piccola in modo da ottenere un forte effetto pittorico.

Gli accostamenti serrati e gli andamenti vigorosi.

Sul sagrato sono rappresentate scene della bibbia, mentre nel parlatorio troviamo animali simbolici.

I cartoni sono stati disegnati da Domenico Fiasella, uno dei più importanti pittori liguri, autore degli affreschi della chiesa.

Lo stato di conservazione è ottimo nel parlatorio, buono sul sagrato.

L’opera è molto suggestiva, anche grazie agli ambienti in penombra.

Il complesso è visitabile solo su appuntamento  ( www.amicisantachiara.it )

s.chiaraI

adamo ed eva

s.chiaraH

caino e abele                                           

s.chiaraU

la fenice rinasce dalle proprie ceneri

s.chiaraV

il pellicano nutre i piccoli con le proprie viscere

motivi floreali

s.chiaraT

s.chiaraS

s.chiaraP

s.chiaraE

il leone

s.chiaraO

la data: 1654

santachiara-sagr-versol'orto

santachiara-ingr3

santachiara-ingr1

s.chiaraW

nello spazio sotto la panchina i ciottoli sembrano appena posati…

 

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...